Asia

AVVISTAMENTI UFO

Anche nell’ex URSS si sono verificati avvistamenti UFO e non solo! Un caso è quello di Mendelejew Wladimir Charitonow che nel 1978 vide un UFO composto da due file di sedili e uno di comandi, posato sul suolo; racconta che tre alieni dall’aspetto umanoide eccezion fatta per il viso, lo invitarono a salire, l’uomo avrebbe accettato e poi sarebbe tornato sulla Terra per raccontare il suo viaggio.

Un altro episodio è accaduto il 6 Luglio 1989, quando una figura giallo-nera, senza testa ma con le braccia lunghe fin sotto le ginocchia, sarebbe uscita da un UFO nei pressi del fiume di Kharovsk. Quattro bambini assistettero alla scena, in cui una donna si avvicinava ignara all’UFO. I ragazzi avrebbero gridato ma lei non li avrebbe ascoltati, anzi sarebbe scomparsa per poi ricomparire un secondo dopo  40 metri  più in là e terrorizzata sarebbe fuggita.

Poco meno di un anno fa un oggetto volante non identificato è stato nel cielo di Shangai. Nonostante non ci sia stati ritardi o cancellazioni nei voli, diversi piloti hanno segnalato alla Commissione per il traffico aereo di aver visto un enorme oggetto bianco circolare a circa 10 km di altezza che si ingrandiva all’avvicinarsi dell’aereo.

LO YETI

Nel 1800 gli Sherpa (popolazione himalayana) raccontarono di aver visto sulle montagne degli uomini selvaggi ricoperti di pelo. Iniziarono così migliaia di spedizioni per scoprire chi fosse realmente lo Yeti (l’uomo-cosa nella loro lingua). Molte sono le ipotesi sull’identità dello Yeti e una di queste crede che egli sia un discendente dell’uomo di Neanderthal sopravvissuto e ancora vivente lontano dalla moderna società.

Esistono due tipi di Yeti:

lo “Dzu-ti” alto circa tre metri e molto pericoloso

il “Meh-ti” più basso e docile

La versione americana dello Yeti è lo Sasquatch avvistato al confine con il Canada.

IL CONTINENTE PERDUTO DI LEMURIA

Il continente di Lemuria sparì pressappoco 10.000 anni fa periodo in cui si crede scomparì anche Atlantide a causa di un grandioso cataclisma. Tale catastrofe non è però l’unica ipotesi, dato che tale potenze scomparirono più o meno nello stesso periodo, una di queste racconta che siano scomparse proprio perchè si annientarono a vicenda per la brama di un’egemonia globale; oltretutto a pochi chilometri dell’isola di Yonaguni  sono state rinvenute le rovine di una grande città con templi e piramidi.

Annunci

Un commento su “Asia

  1. Pingback: Lemuria e Atlantide: leggende o potenze in conflitto? | MisteROMondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...